NORMATIVA

NORMATIVADATAARGOMENTODESCRIZIONE
CIRCOLARE INAIL NR. 12 DEL 13-05-19 20.Mag.19Servizi telematici di certificazione e verifica - CIVAPubblicata la circolare nr. 12 del 13 maggio 2019 dell'INAIL sull'istituzione del CIVA.
d.lgs_81_08_rev_04-19 10.Apr.19Testo coordinato con il D.Lgs. 106-09 - Rev. Aprile 2019Pubblicata l'ultima revisione del Testo Unico coordinato con il D.Lgs. 106-09.
d.lgs_81_08_rev_01-19 30.Gen.19Testo coordinato con il D.Lgs. 106-09 - Rev. Gennaio 2019Pubblicata l'ultima revisione del Testo Unico coordinato con il D.Lgs. 106-09.
INTERPELLO_21-09-18 01.Ott.18SOGGETTI EROGATORI DELLA FORMAZIONE IN E-LEARNINGPubblicato un nuovo interpello chiarificatore sulle qualifiche necessarie per gli enti erogatori di formazione a distanza e-learning.
CIRCOLARE_18-07-18 18.Lug.18MODELLI ORGANIZZATIVI E PROCEDURALI – MANIFESTAZIONI PUBBLICHEPubblicata la Circolare del Ministero dell'Interno del 18 luglio 2018 relativa ai modelli organizzativi e procedurali per garantire alti livelli di sicurezza in occasione di manifestazioni pubbliche.
D.D._NR.12_06-06-18 06.Giu.18Rivalutazione Sanzioni in materia di Salute e SicurezzaPubblicato il Decreto Direttoriale del 6 giugno 2018 che adegua le sanzioni in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro.
d.lgs_81_08_rev_05-18 18.Mag.18Testo coordinato con il D.Lgs. 106-09 - Rev. Maggio 2018Pubblicata l'ultima revisione del Testo Unico coordinato con il D.Lgs. 106-09.
d.lgs_81_08_rev_05-17 28.Mag.17Testo coordinato con il D.Lgs. 106-09 - Rev. Maggio 2017Pubblicata l'ultima revisione del Testo Unico coordinato con il D.Lgs. 106-09.
D.LGS 81/08 - REV. GIUGNO 201607.Lug.16Accordo Stato Regioni 07-07-2016Durata e contenuti minimi dei percorsi formativi per Responsabili e Addetti dei Servizi di Prevenzione e Protezione.
d.lgs_81_08_rev_06-16 20.Giu.16Testo coordinato con il D.Lgs. 106-09 - Rev. Giugno 2016Pubblicata l'ultima revisione del Testo Unico coordinato con il D.Lgs. 106-09.
CIRCOLARE DECRETO SEMPLIFICAZIONI
05.Ott.15CIRCOLARE SUL DECRETO SEMPLIFICAZIONI - MODIFICHE IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVOROCircolare a cura di RAAM SRL relativa alle modifiche introdotte dal D.Lgs 151/15 in materia di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro.
D.LGS 151/15
14.Set.15PUBBLICATO IL DECRETO SEMPLIFICAZIONIPubblicato il decreto "semplificazioni"  - D.Lgs. 151/15
REGOLAMENTO UE 1169-2011
08.Apr.15ALLERGENI ALIMENTARICircolare a cura di RAAM SRL relativa al Regolamento UE 1169-2011 in materia di Allergeni Alimentari.
DECRETO 1819 05/03/2014
06.Giu.14PUBBLICATO IL DECRETO SULL'USO DI SCALE PORTATILIPubblicato il decreto del 5 marzo 2014 relativo all'utilizzo di scale portatili nei cantieri temporanei e mobili.
DECRETO 1819 05/03/2014
06.Giu.14Testo coordinato con il D.Lgs. 106-09 - Rev. Maggio 2014Pubblicata l'ultima revisione del Testo Unico coordinato con il D.Lgs. 106-09.
DECR. INT. 18/04/2014
20.Mag.14PUBBLICATO IL DECRETO SUI CAPANNONI INDUSTRIALIInformazioni da trasmettere all'organo di vigilanza in caso di costruzione di edifici industriali, nonché nei casi di ampliamento e di ristrutturazione di quelli esistenti.
ACCORDO GREEN SAFETY
07.Mag.14PUBBLICATO L'ACCORDO GREEN SAFETYPubblicata l'accordo "Green Safety" relativo al progetto di formazione sulla salute e sicurezza in ambito agricolo.
ACCORDO GREEN SAFETY
17.Mar.14CALCOLO ESPOSIZIONE A ROA PER ESPOSIZIONE ILLUMINAZIONE A LEDPubblicata una procedura per valutare il rischio da esposizione a radiazioni ottiche artificiali in presenza di sistemi led per l'illuminazione generale.
RISCHI AGENTI FISICI LUOGHI LAVORO
13.Mar.14COORDINAMENTO TECNICO REGIONI SUI RISCHI FISICIPubblicata la nuova revisione sulla prevenzione e protezione dai rischi dovuti all’esposizione ad agenti fisici nei luoghi di lavoro.
COMUNICAZIONE INAIL RLS
10.Mar.14Circolare INAIL 11-2014Pubblicata la circolare dell'INAIL in merito alla comunicazione esclusivamente in via telematica del nominativo del RLS.
COMUNICAZIONE INAIL RLS
07.Mar.14DM 13-02-2014Pubblicate le procedure semplificate per l'adozione dei modelli di organizzazione e gestione nelle piccole e medie imprese.
LINEE GUIDA REG. LOMBARDIA SCALE
07.Mar.14DECRETO REGIONE LOMBARDIA 1819 - 05-03-2014Pubblicate le linee guida della Regione Lombardia sull'utilizzo delle scale portatili in cantieri mobili o temporanei.
SOGGETTI ABILITATI VERIFICA ATTREZZATURE
30.Gen.14DID 22-01-2014Pubblicato l'elenco dei Soggetti Abilitati per l'effetuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro - ALL. VII D.Lgs 09/04/08, N.81.
CODICE COMPORTAMENTO ISPETTORI LAVORO
23.Gen.14DM 15-01-2014Pubblicato il codice di comportamento ad uso degli ispettori del lavoro.
LAVORI SOTTO TENSIONE
20.Gen.14Lavori Sotto Tensione - DD 15-01-2014Pubblicato l'elenco dei soggetti abilitati ad effettuare lavori sotto tensione.
LAVORI SOTTO TENSIONE
14.Gen.14D.Lgs. 145-13Pubblicato il Decreto Legislativo "Destinazione Italia".
INTERPELLI SICUREZZA LAVORO
08.Gen.14Interpelli in materia di Salute e Sicurezza negli Ambienti di LavoroPubblicati gli ultimi Interpelli in materia di Salute e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro.
D.LGS 81/08 - REV. DICEMBRE 2013
08.Gen.14Testo coordinato con il D.Lgs. 106-09 - Rev. Dicembre 2013Pubblicata l'ultima revisione del Testo Unico coordinato con il D.Lgs. 106-09.
D.LGS 81/08 - REV. OTTOBRE 2013
08.Nov.13Testo coordinato con il D.Lgs. 106-09 - Rev. Ottobre 2013Pubblicata l'ultima revisione del Testo Unico coordinato con il D.Lgs. 106-09.
D.LGS 81/08 - REV. OTTOBRE 2013
31.Ago.13Modifiche sostanziali alla disciplina e ai tempi di riavvio del SISTRI.Il DL 31/08/2013 N.101 - DISPOSIZIONI URGENTI PER IL PERSEGUIMENTO DI OBIETTIVI DI RAZIONALIZZAZIONI NELLE P. A. - apporta alcune modifiche sostanziali alla disciplina e ai tempi di riavvio del SISTRI.
DISPOSIZIONI URGENTI PER IL RILANCIO DELL'ECONOMIA
21.Giu.13Semplificazioni in materia di Salute e Sicurezza negli Ambienti di LavoroIl DL 21/06/2013 N.69 - DISPOSIZIONI URGENTI PER IL RILANCIO DELL'ECONOMIA - DETTO "DECRETO DEL FARE" - apporta alcune variazioni e semplificazioni in materia di Salute e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro.
DECRETO INTERMINISTERIALE DVR FINO A 10 LAVORATORI
13.Dic.12Valutazione dei Rischi per le Aziende che occupano fino a 10 LavoratoriDecreto Interministeriale sulle procedure standardizzate di effettuazione della valutazione dei rischi di cui all’Art. 29, comma 5, del D.Lgs 9 aprile 2008, n.81 e s.m.i., ai sensi dell’Art. 6, comma 8, lettera f), del medesimo decreto legislativo
ACCORDO CONF. STATO-REGIONI FORM. USO ATTREZZATURE
26.Mar.12Formazione dei Lavoratori sull'uso delle attrezzatureAccordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della Salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente l'individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori ai sensi dell'art. 73, comma 5, del D.Lgs 09/04/08 N.81
ACCORDO CONF. STATO-REGIONI FORM. LAVORATORI
08.Gen.12Formazione dei LavoratoriAccordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della Salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori ai sensi dell'art. 37, comma 2, del D.Lgs 09/04/08 N.81
ACCORDO FORMAZIONE RSPP DL

08.Gen.12Formazione RSPP Datore LavoroAccordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della Salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sui corsi di formazione per lo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi ai sensi dell'art. 34, commi 2 e 3, del D.Lgs 09/04/08 N.81
DPR 14/09/11 N.177
11.Nov.11Ambienti ConfinatiRegolamento per le Imprese che operano in ambienti sospetti di inquinamento o confinati
CIRCOLARE N.1 MIN LAV PREV INCENDI
11.Ott.11Prevenzione IncendiCircolari del Ministero del Lavoro in merito alla semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione degli incendi
CIRCOLARE N.2 MIN LAV PREV INCENDI
22.Set.11Prevenzione IncendiRegolamento recante semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione degli incendi
DECRETO LEGGE 13/08/2011 N.138
07.Set.11SISTRILinee guida per il SISTRI
DECRETO REGIONE LOMBARDIA 7738 17/08/2011
17.Ago.11Scale portatiliLinee guida per l'utilizzo di scale portatili nei cantieri temporanei e mobili
DECRETO REGIONE LOMBARDIA 7629 10/08/2011
10.Ago.11Aziende comparto meccanicoApprovazione della guida al sopralluogo in aziende del comparto metalmeccanico.
CIRCOLARE 21 MIN. LAV. 08/08/2011
08.Ago.11Istanze per l'abilitazione alle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoroChiarimenti in ordine al contenuto delle istanze relative alla richiesta di iscrizione nell’elenco dei soggetti abilitati all’effettuazione delle verifiche periodiche sulle attrezzature di lavoro.
CIRCOLARE 20 MIN. LAV. 29/07/2011
29.Lug.11Attività di formazione in materia di Salute e Sicurezza negli ambienti di lavoroChiarimenti in merito all’attività di formazione svolta dagli enti bilaterali e dagli organismi paritetici o realizzata dal datore di lavoro collaborazione con essi, con riferimento alla salute e alla sicurezza sul lavoro.
DID 13/04/2011
13.Apr.11Disposizioni in materia di Salute e Sicurezza negli ambienti di lavoroDisposizioni in attuazione dell’articolo 3, comma 3-bis, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, come modificato ed integrato dal decreto legislativo 3 agosto 2009, n. 106 in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
LC MIN. LAV. 11/07/2011
11.Lug.11OHSAS 18001:2007Tabella di correlazione tra i requisiti richiesti dall’art.30, D.Lgs. 81/2008, con quelli delle linee guida UNI INAIL e delle BS OHSAS 18001:2007.
DM 24/01/2011
24.Gen.11AccumulatoriRegolamento recante l'individuazione della misura delle sostanze assorbenti e neutralizzanti di cui devono dotarsi gli impianti destinati allo stoccaggio, ricarica, manutenzione, deposito e sostituzione degli accumulatori.
Legge 191/200906.Giu.11Defibrillatori AutomaticiDeterminazione dei criteri e delle modalità di diffusione dei defibrillatori automatici esterni.
D.lgs. 67
21.Apr.11Lavorazioni pesanti e lavoro notturnoObbligo di comunicazione alla Direzione Provinciale del Lavoro dell'elenco dei lavorartori che effettuano lavorazioni pesanti e/o lavoro notturno.
DM 22/12/2010
28.Dic.10Proroga SISTRIProrogato al 31 maggio 2011 il termine per l'avvio completo del SISTRI.
LEGGE 13/08/2010, N.136
08.Set.10Identificazione degli addetti nei cantieriIn vigore dal 07/09/2010 la Legge n° 136 del 13 agosto 2010 "Piano straordinario contro le mafie - Identificazione degli addetti nei cantieri".
DM 09/07/2010
13.Lug.10Modfifiche ed integrazioni al decreto 17/12/2009 - SISTRIPubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n° 161 del 13 luglio 2010 il D.M. 09/07/2010 "Modifiche ed integrazioni al decreto 17/12/2009".
D.lgs. 81
01.Apr.10Testo coordinato con il D.Lgs. 106-09 - Rev. Febbraio 2010Pubblicata l'ultima revisione del Testo Unico coordinato con il D.Lgs. 106-09.
Linee Guida Formazione 2010
18.Feb.10Linee Guida 2010 per la Formazione ProfessionaleSiglata il 18 febbraio 2010 a Palazzo Chigi l’intesa tra Governo, Regioni e Parti sociali sulla formazione professionale.
D.Lgs 27/01/2010, N.17
27.Gen.10Nuova Direttiva MacchinePubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n° 41 del 19 febbraio 2010 (supplemento ordinario n.36) il D.Lgs 27/01/2010 n. 17 "Attuazione della Direttiva 2006/42/CE, relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori".
Decreto Reg. Lombardia n. 14521
29.Dic.09Linee di indirizzo della Regione Lombardia per la redazione del DUVRIInformativa in merito alle linee di indirizzo della Regione Lombardia per la redazione del Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenza - Decreto n.14521 del 29/12/2009.
Decreto del Direttore Generale Sanitià Reg. Lombardia n. 9056
14.Set.09Informativa in merito alla trasmissione informatizzata della notifica prelimiare di avvio lavori nei cantieriInformativa in merito alla trasmissione informatizzata della notifica prelimiare di avvio lavori nei cantieri - Decreto del Direttore Generale Sanitià n. 9056 del 14 settembre 2009.
Direttiva Amianto 2009/148/CE
30.Nov.09Direttiva sulla protezione dei lavoratori al Rischio da AmiantoDirettiva (2009/148/CE) del Parlamento Europeo e del Consiglio sulla protezione dei lavoratori contro i rischi connessi con un’esposizione all’amianto durante il lavoro.
Direttiva Macchine 2006/42/CE
29.Dic.09Nuova Direttiva MacchineGuida al confronto tra la nuova Direttiva Macchine (2006/42/CE) e la vecchia Direttiva Macchine (1998/37/CE) preparata dall’ISPESL.
Decreto Regione Lombardia N. 13559
10.Dic.09Linee Guida per la Valutazione del Rischio da StressIndirizzi generali per la valutazione e gestione del rischio da stress lavorativo alla luce dell'accordo europeo 08/10/2004 (Art. 28 Comma 1 D.Lgs 81/08 e successive modifiche ed integrazioni).
D.lgs. 81
03.Ago.09Testo coordinato con il D.Lgs. 106-09D.Lgs. 81-08 aggiornato secondo quanto previsto dal decreto correttivo 106-09.
D.lgs. 81
09.Apr.08Testo unico sulla SicurezzaAttuazione dell’art. 1 della legge 3 agosto 2007 n. 123 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.
D.lgs. 25719.Nov.07Rischi derivanti da campi elettromagneticiAttuazione della direttiva 2004/40/CE sulle prescrizioni minime di sicurezza e di salute relative all'esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici).
D.lgs. 193
06.Nov.07Controlli in materia di Sicurezza AlimentareAttuazione della direttiva 2004/41/CE relativa ai controlli in materia di sicurezza alimentare e applicazione dei regolamenti comunitari nel medesimo settore.
PROVVEDIMENTO30.Ott.07Accertamento di assenza di tossicodipendenzaIntesa, ai sensi dell'art. 8 comma 6 della legge 5 giugno 2003 n. 131 in materia di accertamento di assenza di tossicodipendenza (Rep. 99/CU).
LEGGE 1233.Ago.07Delega al Governo per il Testo UnicoMisure in tema di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro e delega al Governo per il riassetto e la riforma della normativa in materia.
D.M. 15512.Lug.07Registri lavoratori esposti ad agenti cancerogeniRegolamento attuativo dell'articolo 70, comma 9, del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626. Registri e cartelle sanitarie dei lavoratori esposti durante il lavoro ad agenti cancerogeni.
D.M.2.Lug.07Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoroDeterminazione dell'importo destinato al Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro, di cui all'articolo 1, comma 1187, della legge 27 dicembre 2006 n. 296.
Circolare della G.R. Lombardia 3219.Dic.06Formazione RSPP e ASPPAttuazione degli accordi per la formazione degli addetti e dei responsabili SPP D.Lgs. 195/03 (G.U. 14 febbraio 2006 n. 37).
LINEE GUIDA 26355.Ott.06Formazione RSPP e ASPPDal 7 dicembre 2006 sono in vigore, con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale ( GU del 7-12-2006 n. 285), le linee guida del 5 ottobre 2006 n. 2635 interpretative dell'Accordo sancito in Conferenza Stato-Regioni il 26 gennaio 2006.
D.Lgs. 25725.Lug.06Rischio amiantoAttuazione della direttiva 2003/18/CE relativa alla protezione dei lavoratori dai rischi derivanti dall'esposizione all'amianto durante il lavoro.
D. Lgs. 19510.Apr.06Esposizione al RumoreIl decreto determina i requisiti minimi per la protezione dei lavoratori contro i rischi per la salute e la sicurezza derivanti dall'esposizione al rumore durante il lavoro e in particolare per l'udito.
Provvedimento Conferenza Stato-Regioni 254016.Mar.06Attività lavorative che comportano un elevato rischio di infortuni sul lavoroIntesa in materia di individuazione delle attività lavorative che comportano un elevato rischio di infortuni sul lavoro ovvero per la sicurezza, l'incolumità o la salute dei terzi, ai fini del divieto di assunzione e di somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche, ai sensi dell'articolo 15 della legge 30 marzo 2001 n. 125. Intesa ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003 n. 131.
LEGGE 10221.Feb.06Disposizioni in materia di conseguenze derivanti da incidenti stradaliInasprimento delle pene per i reati di omicidio colposo e di lesioni colpose gravi e gravissime derivanti dalla violazione delle norme in materia di prevenzione infortuni e delle norme sulla circolazione stradale.
D.M.27.Gen.06Atmosfere esplosive. requisiti di apparecchi, sistemi di protezione e dispositiviIl Decreto stabilisce modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, per l'individuazione delle capacità e dei requisiti professionali richiesti agli addetti ed ai responsabili dei servizi di prevenzione e protezione dei lavoratori, a norma dell'articolo 21 della legge 1° marzo 2002, n. 39.
D.LGS. 23821.Set.05Incidenti rilevanti. Sostanze pericoloseAttuazione della direttiva 2003/105/CE, che modifica la direttiva 96/82/CE, sul controllo dei pericoli di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose. Testo in vigore dal: 6-12-2005.
D.Lgs. 18719.Ago.05Esposizione alle Vibrazioni MeccanicheIl presente decreto legislativo prescrive le misure per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori che sono esposti o possono essere esposti a rischi derivanti da vibrazioni meccaniche.
Regolamento CE 852
29.Apr.04Igiene dei prodotti alimentariRegolamento CE in materia di Igiene dei prodotti alimentari.
D.M.27.Apr.04Malattie professionaliElenco delle malattie per le quali è obbligatoria la denuncia, ai sensi e per gli effetti dell'art. 139 del testo unico, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 1965, n. 1124, e successive modifiche e integrazioni.
D.P.C.M.23.Dic.03Attuazione legge antifumoAttuazione dell'art. 51, comma 2 della legge 16 gennaio 2003, n. 3, come modificato dall'art. 7 della legge 21 ottobre 2003, n. 306, in materia di «tutela della salute dei non fumatori».
D.Lgs. 276 art. 2310.Set.2003Tutela del Lavoratore (Legge Biagi)Il Datore di Lavoro deve informare i Lavoratori sui rischi per la sicurezza e la salute connessi alle attività produttive in generale. Inoltre deve formarli ed addestrarli all'uso delle attrezzature di lavoro necessarie allo svolgimento della attività lavorativa per la quale essi vengono assunti in conformità alle disposizioni del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, e successive modificazioni ed integrazioni.
D.Lgs. 38815.Lug.03Disposizioni sui Corsi di Pronto SoccorsoIl Decreto stabilisce nuove direttive riguardanti i Corsi di Pronto Soccorso, diversificandoli per le Aziende di: Tipo A (Corso di 16 ore) Tipo B (Corso di 12 ore) Tipo C (Corso di 12 ore) Stabilisce inoltre che il Corso di Pronto Soccorso dovrà essere ripetuto con cadenza triennale per quanto attiene alle capacità di intervento pratico : Corso di richiamo per la parte pratica (un modulo per un totale di 4 ore)
D.Lgs. 1923.Giu.03Requisiti Professionali RSPPIl Decreto stabilisce modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, per l'individuazione delle capacità e dei requisiti professionali richiesti agli addetti ed ai responsabili dei servizi di prevenzione e protezione dei lavoratori, a norma dell'articolo 21 della legge 1° marzo 2002, n. 39.
D.LGS. 23312.Giu.03Atmosfere esplosive - ATEXAttuazione della direttiva 1999/92/CE relativa alle prescrizioni minime per il miglioramento della tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori esposti al rischio di atmosfere esplosive.
D.Lgs. 2502.Feb.02Rischi derivanti da agenti chimiciIl Decreto stabilisce nuove direttive sulla  protezione della Salute e della Sicurezza dei lavoratori contro i RISCHI DERIVANTI DA AGENTI CHIMICI presenti durante il lavoro.
D.Lgs. 151 art. 1726.Mar.01Disposizioni per Lavoratrici in GravidanzaIl Decreto Legislativo definisce le misure per la tutela della sicurezza e della salute delle lavoratrici durante il periodo di gravidanza.
D.Lgs. 42229.Dic.00Disposizioni per Addetti al VideoterminaleIl Decreto Legislativo definisce la figura dell’addetto al videoterminale prevedendo l’obbligo di SORVEGLIANZA SANITARIA per coloro che mediamente utilizzano il VDT venti (20) ore alla settimana, nonché un’adeguata attività di FORMAZIONE.
D.Lgs. 53226.Nov.99Disposizioni in materia di Lavoro NotturnoIl Decreto Legislativo riguarda le disposizioni in materia di lavoro notturno a norma dell'art. 17, comma 2, della legge 5 febbraio 1999, n. 25.
D.Lgs. 3594.Ago.99Requisiti Sicurezza Attrezzature di LavoroIl Decreto Legislativo riguarda l'attuazione della direttiva 95/63/CE che modifica la direttiva 89/655/CEE relativa ai requisiti minimi di sicurezza e salute per l'uso di attrezzature di lavoro da parte dei lavoratori.
D.M.10.Mar.98Classificazione del Rischio IncendioIl Decreto Ministeriale aggiorna le modalità per la classificazione del Rischio Incendio in RISCHIO BASSO – RISCHIO MEDIO – RISCHIO ELEVATO e per la stesura del PIANO DI EMERGENZA.
D.Lgs. 15526.Mag.97H.A.C.C.P.Attuazione delle direttive 93/43/CEE e 96/3/CE concernenti l'igiene dei prodotti alimentari. Il presente decreto stabilisce, fatte salve le disposizioni previste da norme specifiche, le norme generali di igiene dei prodotti alimentari e le modalità di verifica dell'osservanza di tali norme.
D.Lgs. 24219.Mar.96Semplificazioni D.Lgs. 626Questo Decreto stabilisce alcune semplificazioni rispetto al D.Lgs 626/94. Il Datore di Lavoro di un’Azienda che abbia un massimo di 10 Dipendenti può autocertificare il rispetto delle Norme di Sicurezza della stessa previa un’adeguata ANALISI DEI RISCHI. Il Datore di Lavoro può ricoprire l’incarico di RSPP dopo aver frequentato uno specifico CORSO DI FORMAZIONE
LEGGE 44726.Ott.95Legge Quadro sull'Inquinamento AcusticoStabilisce i principi fondamentali in materia di tutela dell'ambiente esterno e dell'ambiente abitativo dall'inquinamento acustico, ai sensi e per gli effetti dell'articolo 117 della Costituzione.
D.Lgs. 62619.Set.94Sicurezza e Salute sul LavoroLa 626/94 stabilisce che l’Azienda deve dotarsi del DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI che, partendo dai cicli tecnologici, dalle sostanze utilizzate, dai valori di esposizione, determina gli interventi che devono essere messi in atto per ridurre i rischi.
D.Lgs. 27719.Ago.91Amianto - Piombo - RumoreRiguarda l’aspetto Sicurezza, Medicina del Lavoro e Formazione relativo ai rischi di esposizione ad AMIANTO, PIOMBO e RUMORE. Introduce il concetto di migliorare le condizioni ambientali e valutare i livelli di esposizione ai fattori di rischio dei singoli lavoratori, prima che il Medico Competente stabilisca chi sottoporre a Sorveglianza Sanitaria, definendone gli accertamenti e la frequenza. Il rischio più frequente è quello del rumore per il quale la Normativa prevede: Valutazione del livello di esposizione personale giornaliera o settimanale Sorveglianza Sanitaria in funzione dei livelli di esposizione Formazione del personale sui rischi derivanti da esposizione al rumore
DIRETTIVE EUROPEE1989European Guide LinesLe Direttive Europee emanate nel 1989 riguardanti una serie di rischi lavorativi vengono recepite nel nostro ordinamento e disciplinate da successivi Decreti Legislativi.
D.P.R. 30319.Mar.56Sicurezza e Medicina del LavoroIl primo Decreto Legge in materia di Sicurezza e Medicina del Lavoro esce in Italia nel 1956.
D.P.R. 16407.Gen.56Infortuni sul Lavoro nelle costruzioniNorme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro nelle costruzioni.
D.P.R. 54725.Apr.55Infortuni sul LavoroNorme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro.